Pagine

Translate

lunedì 11 marzo 2013

Biblioburro 45° ep.


L'inizio li fa scoppiare a ridere. D'altra parte anche per chi deve leggerlo a voce alta non è facile rimanere seri. La principessa Alicia rifiuta, uno dietro l'altro, 137 pretendenti alla sua mano e suo padre, il Sultano di Persia, non ne può più. Si mette ad urlare, la manda in camera sua, non riesce proprio a capire come una giovane donna possa rifiutare tanti ottimi mariti, tutti forniti per di più di una dote sostanziosa. Ma la giovane replica che nessuno di loro le ha promesso l'unica cosa che le interessa, ossia il proprio amore...
Inizia così il nuovo romanzo fantasy per ragazzi di Richard Matheson, grande scrittore americano (suo il famoso "Io sono leggenda", storia di vampiri datata 1954 che è stata più volte portata al cinema) e prosegue con la scoperta che Alicia intende sposare Abu, povero taglialegna. A questo punto il padre pretenderà dal futuro genero le sette meraviglie del mondo.

Abu e le sette meraviglie
Richard Matheson
Gallucci
2012
pp.186
da 10 anni

Nessun commento:

Posta un commento