Pagine

Translate

martedì 5 febbraio 2013

Paperman


Il nuovo cortometraggio della Disney è una storia d'amore bellissima! Saranno le immagini in bianco e nero, così suggestive, rese preziose da quell'unico particolare rosso: le labbra di una sconosciuta che per sbaglio stampano un bacio sul documento di un distratto uomo fermo sulla pensilina del tram (non metro... tram!).
Sarà che il lui protagonista è così innamorato che non si arrende e si inventa uno stratagemma bellissimo per richiamare l'attenzione della sconosciuta. Sarà che non la cerca su Twitter o su Facebook, ma si affida alla carta. Sarà che non le scatta una foto con l'i-Phone, l'i-Pad, il cellulare o la digitale, ma memorizza la sua immagine negli occhi e nel cuore. Sarà che non può lanciare un Pc fuori dalla finestra, ma un foglio di carta sì...
Sarà che siamo ancora (molto) "gasate"? Sarà che c'è bisogno d'amore e di semplicità? Se vince l'Oscar noi siamo d'accordo! 

Nessun commento:

Posta un commento