Pagine

Translate

martedì 15 gennaio 2013

Una valigia di libri

Fra tutte le iniziative che abbiamo avviato prosegue anche l'attività "Una valigia di  libri". I bambini, diligentemente, continuano a recarsi in biblioteca a prendere e a portare i libri che abbiamo presentato a scuola nei mesi scorsi.
Per i più grandicelli abbiamo aperto una nuova pagina sul blog, ma per i più piccoli, che (in teoria) il computer non lo usano spesso, abbiamo messo una bella scatola in biblioteca in cui, chi vuole, può lasciare il proprio commento. E di commenti ne abbiamo avuti, belli e brutti. Perché è giusto essere sinceri! Perché siamo soddisfatte anche quando un bambino ci dice che il libro che ha preso non gli è piaciuto molto. E' con le critiche che si migliorano le cose. E con i complimenti le cose si fanno con maggiore passione. Quella che segue è una lettera che abbiamo trovato nella scatola, rigorosamente in busta chiusa, con tanto di destinatario... e che destinatario, anzi destinatarie!


Non possiamo che essere felici! Non tanto per i complimenti ricevuti (che però scaldano sempre il cuore di chi li riceve), quanto per l'entusiasmo con cui il bambino manifesta la sua gioia. Il messaggio è passato: questo bambino, come tanti altri, tornerà e tornerà in biblioteca, saprà dove andare a cercare i libri adatti a lui, piano piano imparerà a scegliere da solo e anche lui sarà preda del piacere della lettura! E per noi è una bella soddisfazione!

I semini seminati stanno germogliando!

Nessun commento:

Posta un commento