Pagine

Translate

sabato 6 ottobre 2012

Seconda notte in biblio: resoconto


Dobbiamo approfittare di questo breve momento di lucidità, perché i ricordi sono ancora vivi nella nostra testa...già da oggi pomeriggio cominceranno ad essere delle immagini confuse e da domani ci chiederemo "Ma è successo davvero? C'era un bambino sonnambulo che ciondolava come il collo di una giraffa? Ma era davvero una bambina quella che parlava e si lamentava nel sonno? E quella puzzette?? Almeno quelle non erano vere!!!


E così è passata la seconda notte in biblio, tra percorsi in mezzo agli scaffali al buio, con un intero piano (quello per i grandi!!) tutto per noi, con un topo di biblioteca che forse abbiamo visto...o forse no? Però c'era la strega Cornabicorna che con quel sederone e il naso pieno di vermi in fondo tanta paura poi non ci ha fatto!


E ancora, lo splendido laboratorio della Betta, con la costruzione delle lampade che ci hanno accompagnato su su fino nel sottotetto, dove anche lì avevamo un piano tutto per noi (quello dove i grandi fanno le riunioni importanti!!) e dove abbiamo tentato di dormire almeno...almeno...3-4 ore!
E adesso ci si prospetta davanti una splendida giornata, ma non chiedeteci nulla!!! Ne riparleremo lunedì. Vabbè la sindrome di Peter Pan, ma il fisico non si adegua mica tanto alla mente!!! Alla prossima notte in biblio...

1 commento:

  1. Le emozioni saranno state tante, ma oggi il sonno l'avrà fatta da padrone... E allora, a presto, quando vi sarete riprese, per raccontarci ogni cosa e farci sorridere un po'.... Lara

    RispondiElimina