Pagine

Translate

giovedì 13 settembre 2012

Biblioburro 8° ep.

Un altro appuntamento con il nostro biblioburro, che quest'estate ha davvero sudato molto per portare i libri ai bambini in giro per il Trentino. D'ora in avanti parleremo dei libri un po' più in dettaglio, anche di libri per bambini più grandi e per ragazzi, le scuole sono iniziate! 

§ Beccati le mie due proposte, socia! 


Marilena la balena,
Davide Calì, Sonja Bougaeva,
Terre di mezzo, 2011 (da 5 anni)
La storia di una bambina che ogni mercoledì in piscina deve affrontare i suoi compagni che la deridono perchè è un po' grassottella e quando si tuffa assomiglia ad una balena. Marilena soffre molto, fino a quando il suo maestro di nuoto le spiega che per essere leggero devi pensare leggero, e così la bambina impara ad avere fiducia in se stessa. Il formato e le illustrazioni lo fanno apparire un libro per bambini piccoli, ma il messaggio che vuole trasmettere è forse dedicato a quelli più grandicelli.



Sette minuti dopo la mezzanotte,
Patrick Ness,
Siobhan Dowd, 
Mondadori  (Contemporanea), 2012    (da 11 anni)
Una storia rivolta ai ragazzi, a partire dai 12 anni, ma così delicata e così profonda che anche gli adulti ne uscirebbero provati dopo averla letta. La trama generale, ideata da Siobhan Dowd che però è morta prima di riuscire a scriverla, è stata lavorata e raccontata da Patrick Ness, che riesce perfettamente a far immedesimare il lettore nel protagonista.
Connor ha tredici anni, una madre molto malata, una nonna atipica, e a scuola se la deve vedere con alcuni bulli che lo maltrattano. Ogni notte, sette minuti dopo la mezzanotte, il mostro viene a trovarlo e vuole da lui la cosa più pericolosa di tutte... ma ho già detto anche troppo. Da aggiungere che le illustrazioni di Jim Kay in china nera restituiscono in modo stupefacente gli incubi notturni del ragazzo. 
  
* Anch'io socia ho due proposte per te.  

Gli indivisibili,
Jerry Spinelli, Mondadori (Contemporanea),
2012 (da 10 anni)
E' arrivato il nuovo libro di Jerry Spinelli consigliato (molto consigliato!) a partire dai 10 anni. La storia di Jake e Lily che sono gemelli. Nati sopra un treno che attraversava le montagne del Colorado, scoprono presto di avere un potere speciale: pensano e sentono le stesse cose nello stesso momento. Ma le cose si complicano quando Jake decide di entrare a far parte di un gruppo di bulletti che passa le giornate estive a prendere in giro le persone. Un bel libro sul bullismo e sulla capacità di vedere le persone per quello che sono, andando oltre l'aspetto fisico. 


Che fatica mettere a letto...papà!,
Coralie Saudo,
Kris Di Giacomo,
la Margherita,
2012 (da 3 anni)
Un simpatico albo illustrato per piccoli lettori, ma che fa sorridere anche quelli più grandicelli che si ritroveranno nel testo. La storia della nanna al contrario. Stavolta è il papà a non voler andare a dormire e il figlioletto ci prova in tutti i modi a convincerlo. Con una storia, due storie, poi un bacio, la lucina accesa, ma è davvero stancante! E le immagini, enormi, sono davvero spassose! Succede che con questo libro ridono di più le mamme che i bambini, e i papà forse si "immusoniscono" per essere stati tirati in ballo, ma poi in fondo devono ammettere che forse sì, è davvero così... 





    

Nessun commento:

Posta un commento