Pagine

Translate

venerdì 13 luglio 2018

Biblioburro: La farfalla e il fagiolo




"Questo è un libro sulla crescita."















Due vite diverse. Un piccolo seme di fagiolo, rugoso, duro e bruno che grazie a dell'acqua piano piano si risveglia e comincia a crescere e a germogliare. 
E poi un piccolo (ma piccolo piccolo) uovo di bruco che viene lasciato da qualcuno su una foglia del fagiolo. 


L'uovo si schiude e il piccolo bruco comincia a mangiare la foglia del fagiolo, che nel frattempo continua a crescere. Passa il tempo, i due esseri viventi crescono sempre di più, diventano grandi e forti fino a trasformarsi: il fagiolo produce bellissimi fiori che poi diventano baccelli gonfi; il bruco scompare in un piccolo bozzolo che un po' assomiglia a quel baccello scuro. 


Il miracolo della vita e le fasi della crescita, vissute da due punti di vista diversi: quello di una pianta e quello di un insetto; così diversi tra loro ma con tante cose in comune.
Un albo illustrato e dettagliato (oltre alla storia si trovano molte informazioni su come coltivare la pianta di fagiolo) per piccoli naturalisti.

La farfalla e il fagiolo
Martin Jenkins, Hannah Tolson
traduzione a cura di Stefano Bortolussi
Fatatrac
2018
da 5 anni

Nessun commento:

Posta un commento