Pagine

Translate

lunedì 2 luglio 2018

Biblioburro: Blu. Un'altra storia di Barbablù






"Blu era felice, o almeno credeva di esserlo. E' difficile sapere che cos'è la felicità. A volte assomiglia a qualcos'altro: soddisfazione, allegria, compiacimento. Si fraintende. A volte basta credere di essere felici per esserlo. Ecco, per Blu era proprio così. Solo che non lo sapeva."













Blu è una giovane bella, coraggiosa ed intraprendente, cresciuta con gli zii dopo la morte dei genitori. Durante un viaggio incontra Barbablù, un uomo attraente vestito di blu scuro, molto ricco e potente. Si innamora di lui e accetta di sposarlo e di andare a vivere nel suo castello, dove all'inizio la felicità pare immensa e pura. La storia diventa poi misteriosa e corale: la tensione e il sospetto che stia per accadere qualcosa di grave vengono infatti anticipati anche dalle chiacchiere dei paesani e da una vecchina che forniscono al lettore la loro versione.
La famosa storia di Barbablù riscritta da Beatrice Masini in chiave femminista con le splendide illustrazioni di Virginia Mori, in tinta, che rendono il libro elegante e bellissimo.
Pelledoca editore è la nuova casa editrice milanese nata con l'intento di pubblicare libri per ragazzi ed adolescenti legati al tema del mistero e della paura. Stay tuned, ne parleremo ancora!

Blu. Un'altra storia di Barbablù
Beatrice Masini
Illustrazioni Virginia Mori
Pelledoca editore
2017
da 10 anni

Nessun commento:

Posta un commento