Pagine

Translate

giovedì 25 gennaio 2018

Biblioburro: Una ragazza in cima





Alle tredici e venticinque del giorno 4 settembre 1838 la signorina D'Angeville è giunta in vetta al Monte Bianco insieme a otto persone che l'hanno accompagnata.












In quanto donna nessuno avrebbe scommesso su di lei, ma la contessa Henriette D'Angeville aveva sviluppato una passione profonda per la montagna ed il desiderio da sempre di scalare il Monte Bianco. Ci riuscirà, a discapito di quanti non lo avrebbero mai creduto possibile, guadagnandosi il nome di "fidanzata del Bianco".
Il libro è scritto con i caratteri dell'alta leggibilità ed è arricchito da illustrazioni colorate.

Una ragazza in cima
Francesca Brunetti, Marianna Coppo
Sinnos
2017
da 8 anni

Nessun commento:

Posta un commento