Pagine

Translate

martedì 30 gennaio 2018

Biblioburro: Contro corrente



La storia di Gertrude Ederle, prima donna ad aver fatto a nuoto la traversata della Manica. Era il 1926, ci mise quattordici ore e trentaquattro minuti ed il suo record rimarrà imbattuto per ben ventiquattro anni.
Un libro che racconta la sua storia attraverso gli occhi della (finta) cugina Emily, che si appassiona al nuoto grazie ad un costume che Gertrude le regala.




Emily è affascinata da questa cugina che invece nella sua famiglia tutti criticano, per l'aspetto fisico poco femminile e perché è fissata con il nuoto, mentre lei segretamente inizia ad emularla, allenandosi e studiando. 



Dopo aver perso l'udito, Gertrude aprirà una scuola di nuoto per bambini sordi e vi insegnerà per tutta la vita.
Un graphic novel in alta leggibilità che racconta la storia di una donna che, con passione ed impegno costante, è riuscita a realizzare il suo sogno.

Contro corrente
Alice Keller, Veronica Truttero
Sinnos
2017
da 8 anni

Nessun commento:

Posta un commento