Pagine

Translate

lunedì 16 ottobre 2017

Biblioburro: Pino ha perso le parole



"Pino vive nel bosco, dentro un albero in mezzo a tanti altri alberi. Pino è molto timido, per questo a scelto di stare lontano da tutti. Non parla quasi mai, anzi mai. ogni tanto canta trallallero trallallà quando è sicuro che nessuno possa sentirlo."










In una fredda giornata d'inverno però dalla bocca di Pino non esce più neanche un trallallero trallallà. Cos'è successo alla sua voce? Pino è molto triste ma ben presto riesce a cogliere gli aspetti positivi di questa strana e triste situazione: il bosco è pieno di rumori interessanti.



Il suo gioco preferito è sdraiarsi sul prato, chiudere gli occhi e indovinare a quale animale corrisponde il verso: una mosca, un gufo, un serpente...



E il GRRRR poco rassicurante a chi apparterrà?

Un albo colorato di formato quadrato con illustrazioni colorate a tutta pagina. Il testo in stampato maiuscolo lo rende adatto anche ai bambini che hanno da poco iniziato a leggere.


Pino ha perso le parole
Gloria Francella
Sinnos
2017
da 6 anni

Nessun commento:

Posta un commento