Pagine

Translate

lunedì 6 marzo 2017

Biblioburro: Odio la matematica!



Che rapporto avete con la matematica? E che rapporto avete con la mamma? E con il papà? L’insegnante? La vicina di casa? E con lo sport, gli amici e il vostro migliore amico? Per Leonardo sono tutte difficoltà rilevanti, soprattutto con la maestra Flora che si inventa problemi di matematica che non hanno senso. Fare i conti è già difficile, ma quando si trova davanti a nonni con vecchie caramelle, struzzi paurosi o lumache scalatrici il bambino non riesce a pensare ai numeri, e le soluzioni che gli vengono in mente sono invece delle lunghe riflessioni filosofiche sulla vita dei protagonisti di tali problemi: perché una lumaca dovrebbe voler arrampicarsi su di un palo quando sa benissimo che la lattuga si trova nell'orto? 
Con una scrittura semplice ed immediata, Emanuela Da Ros racconta le difficoltà di un bambino come tanti, che fatica a trovare la sua strada e soprattutto a relazionarsi con gli adulti. Marco Scalcione, giovane illustratore bolognese, delinea con tratti divertenti i personaggi del libro, aggiungendo freschezza alla narrazione, qui riproposta dalla casa editrice Parapiglia in una nuova veste. 
Una recensione completa qui.

Odio la matematica!
Testo di Emanuela Da Ros
Illustrazioni di Marco Scalcione
Parapiglia edizioni
2016

Nessun commento:

Posta un commento