Pagine

Translate

lunedì 17 ottobre 2016

Biblioburro: Bestie





"Li ammazzavo e poi li mettevo tutti in bella vista. Le antilopi le avevo inchiodate alla parete: spuntavano con la testa dai muri. Invitavo gente, accendevo le luci, facevo preparare dei pranzetti mica male e poi stavo a tavola fino a tardi con i miei invitati, a gustarmi la carne, a spolpare gli ossi e le lische, a succhiarmi le dita, a bere il vino rosso."









Bella la vita di questo cacciatore: gira il mondo a cacciare ogni tipo di animale, torna a casa carico di trofei da mostrare agli amici, ne vende una parte e si arricchisce. Prova un enorme piacere a sparare a tutti quegli animali e poi, ancora, a rivederli imbalsamati ed impagliati nella sua grande villa sul mare. Tre ragazzini ed un'oca starnazzante sapranno renderlo consapevole della sua presunzione di poter essere il padrone degli altri animali?
Una fiaba moderna da regalare (anche) ai cacciatori più agguerriti!  

Bestie
Antonio Ferrara
Einaudi Ragazzi
2016
da 11 anni

Nessun commento:

Posta un commento