Pagine

Translate

martedì 31 maggio 2016

Biblioburro: Ah, l'acqua!



"La vedi la pastorella che guarda le sue pecore?
Se osservi bene, vedrai che non sonoproprio delle pecore, ma delle nuvole a pecorelle! Quando hanno troppa sete, la pastorella dà loro da bere con il suo grande annaffiatoio e hop! risalgono in cielo. Sai chi abita sulle nuvole? Lili, la piccola goccia d'acqua, e le sue amiche goccioline."













Lili è una gocciolina che ama l'avventura, così quando le amiche le chiedono di partire per un lungo viaggio non si tira indietro. Il viaggio delle goccioline comincia, sospinte dal vento, in città, giù per i tubi delle grondaie e nel labirinto sotterraneo sotto la città e poi strofinate e pulite nel depuratore. L'avventura continua nel mare, tra i ghiacciai, nei freddi torrenti di montagna. L'emozionante viaggio di Lili si conclude esattamente...dove era iniziato. Come è possibile?
Jasmine Francq e Marta Orzel raccontano il ciclo dell'acqua attraverso una storia divertente e ben strutturata. Illustrazioni semplici, ma concrete. La gocciolina Lili è riconoscibile da un alone azzurro, in questo modo il lettore può facilmente seguire tutto il suo percorso. Il libro è ispirato ad un laboratorio creato dall'autrice e un gruppo di artisti francesi.
Il libro è strutturato in due parti: una narrativa e una scientifica dove, attraverso illustrazioni e didascalie lo stesso argomento viene trattato in modo più tecnico. Acqua anche come habitat e come forma di arte, e alla fine un piccolo glossario.

Ah l'acqua!
Jasmine Francq, Marta Orzel
traduzione di Sara Saorin
Camelozampa
2016
da 5 anni

Nessun commento:

Posta un commento