Pagine

Translate

venerdì 18 marzo 2016

Biblioburro: Flora e Ulisse





“Questa è la storia di un supereroe e, come ogni storia che si rispetti, inizia con un incidente dalle conseguenze inaspettate.” 








Flora Belle Buckman è immersa nella lettura delle avventure di Incandestro, quando nel giardino dei suoi vicini, accade l’imprevedibile disastro: uno scoiattolo viene risucchiato dal potente aspirapolvere Ulisse 2000X. Senza pensarci, Flora corre in giardino ed estrae la povera creatura che, dopo la respirazione cardiopolmonare, riprende conoscenza. L’incidente però, trasforma il piccolo animale in un super-scoiattolo dotato di incredibile forza, capacità di volare, capire la lingua degli umani e, soprattutto, scrivere pensieri e poesie. Ma la vita dei supereroi (e dei suoi amici) non è facile....
Un libro pieno di tenerezza, ironia e fragilità, che Flora nasconde dietro ad un fumetto. Crescere è un’avventura straordinaria, anche quando il quotidiano rimane ordinario, questo ci insegna Ulisse, che nelle maxiciambelle e negli occhi blu di Flora trova la sua ragione di esistere. 
Leggete la recensione completa qui

Flora e Ulisse
Kate di Camillo
illustrazioni di Keith G. Campbell
traduzione di Laura bortoluzzi
Il Castoro
2016
da 9 anni

Nessun commento:

Posta un commento