Pagine

Translate

sabato 27 febbraio 2016

Biblionotte di Carnevale



Lo avevamo anticipato qui, che sarebbe stata una serata speciale alla biblioteca B.Emmert di Arco..e notte di carnevale è stata!
Venticinque bambini, delle stanze chiuse a chiave (con all'interno dei segreti vecchi più di duecento anni) un labirinto di scaffali e tuoni (finti) notturni. 



Il trio di chiome azzurro-rosso-viola ha raccontato storie al buio, lavorato di forbici e colla e tenuto a bada i bambini che però, è giusto dirlo, sono stati davvero bravi. 

Così come lo sono stati i bibliotecari che hanno partecipato con letture e hanno portato i bambini a visitare la biblioteca, anche nella parte più fredda e segreta che è l'archivio, custodito dal ritratto di Bruno Emmert.






Una notte tranquilla e un risveglio proprio da domenica mattina..insomma, per fortuna qualcuno aveva messo la sveglia! Una ricca colazione con brioche fresche, latte e cacao e poi..tutti a casa!



Un'esperienza positiva e divertente che è piaciuta a tutti (noi comprese, anche se ne abbiamo fatte tante). Per i bambini questa antica biblioteca non avrà più segreti!

Nessun commento:

Posta un commento