Pagine

Translate

giovedì 15 gennaio 2015

Biblioburro: L'orco e il dentista



"C'era una volta un orco che aveva un gran problema. Abitava in un paesino molto lontano da qui e aveva così tanta fame che aveva divorato tutti i bambini di quel posto. Non c'era più nemmeno un marmocchio da mettere sotto i denti!"











E in mancanza di marmocchi il terribile orco deve accontentarsi di vecchietti duri e con poca carne. I suoi guai iniziano quando fa conoscenza con Onorato Canticchioni, neolaureato in odontoiatria che lo convince a mettere un apparecchio per raddrizzare i denti. 

"Siete piuttosto belloccio, ragazzo mio, ma questi denti accavallati nuocciono al vostro sorriso. Non è strano che non siate ancora fidanzato."

L'orco ci crede e comincia per lui un lungo calvario (che chi ha portato l'apparecchio capisce) fatto da filo interdentale, spazzolino e dentifricio, visite infinite e soprattutto una dieta senza carne. L'orco però non si lascia demoralizzare e per non annoiarsi si mette a cucinare verdure, e la cosa gli riesce così bene che finisce per aprire un ristorante... 
Una storia davvero divertente sulla pazienza, con grandi illustrazioni colorate che piaceranno a grandi e piccini.

L'orco e il dentista
Jean - Francois Dumont
Edizioni Clichy
2014
da 6 anni

Nessun commento:

Posta un commento