Pagine

Translate

martedì 13 gennaio 2015

Biblioburro: Anche le principesse portano gli occhiali

"Hai bisogno degli occhiali!" spiega l'oculista.
Edoardo fa un balzo sulla sedia.
E si stringe alla sua mamma.
"Hai un piccolo difetto agli occhi che, con gli occhiali, risolverai. In poco tempo avrai di nuovo una vista da aquila!"
Il dottore muove le braccia, imitando il grande uccello. Edoardo si sente un topolino che sta per essere divorato. e gli occhi gli si riempiono di lacrime...










Tra mettere gli occhiali e l'apparecchio per i denti non so davvero cosa sia peggio. Anche per gli occhiali "temporanei".
Edoardo si sente come un piccolo topolino indifeso e occhialuto. Perché lui è troppo giovane per mettere gli occhiali..ma non ha alternative, le immagini sono sfocate e tutto è molto più difficile. Ma quando arriva il gran giorno per Edoardo non cambia solo l'aspetto estetico, gli occhiali si rilevano una vera e propria magia! Vede cose e piccoli particolari che prima non sapeva nemmeno esistessero, scopre che le nuvole cambiano forma diventando addirittura dei draghi giganteschi. A scuola non deve più stare nella prima fila e con gli occhiali si accorge anche che Linda è tremendamente carina...

Un libro dedicato non solo ai bambini con gli occhiali, ma anche a quelli senza, perché per poter vedere il mondo con gli occhi diversi non servono degli strumenti magici, basta saper osservare con attenzione ed avere tanta fantasia.



Sulla stessa tematica, la casa editrice Gallucci ha pubblicato Anche le principesse portano gli occhiali, dove la bisognosa di occhiali è addirittura sua maestà la piccola principessa! Insomma, non basta vivere in un palazzo e avere sempre e tutto, la miopia colpisce chiunque, senza pietà! E non bisogna vergognarsi di portare gli occhiali, in fondo sarebbe peggio andare a sbattere ovunque, no?

I miei nuovi occhiali
Pimm van hest, Nynke Talsma
Clavis
2014
da 5 anni 

Anche le principesse portano gli occhiali
Elisa Raimondi, Stefania Pravato
Gallucci
2014
da 5 anni

Nessun commento:

Posta un commento