Pagine

Translate

giovedì 23 ottobre 2014

Biblioburro: Hanno taggato Biancaneve



"La stanza era rischiarata dalle luce tremolante di dodici candele, che spuntavano dritte e delicate da un enorme candelabro di cristallo, appoggiato su un piccolo tavolo di legno. Con le gambe incrociate, adagiata su un grande cuscino verde che occupava tutta la sedia, Biancaneve stava chattando con la sua amica Cindy..."











Una Biancaneve decisamente moderna quella che viene raccontata da Monica Marelli. Mantenendo l'impostazione della fiaba classica (con tanto di matrigna, sette nani e principe) Biancaneve si destreggia in un mondo a metà tra il fatato e il contemporaneo. E così viene avvertita delle intenzioni della perfida matrigna tramite una misteriosa email, scappa nel bosco con il suo fedele smartphone e quando incontra i sette nani, questi stanno sì tornando dalla miniera, ma invece di diamanti estraggono silicio (preziosissimo per tutto ciò che è tecnologico!). Non manca nulla in questa nuova e curiosa rivisitazione: c'è lo specchio magico (che ricorda più un tablet), la mela della matrigna è sostituita da una cosa ben più curiosa (un invito ad un flash mob), e il principe...a voi scoprirlo!

Un libro ben strutturato, per tutti quelli che cominciano ad avere a che fare con il mondo del web, o per chi certe cose proprio non riesce a capirle, perché tutti i termini tecnologici sono scritti in grassetto e poi spiegati in colorati riquadri.

Qui potete divertirvi ad ascoltare l'autrice che legge un estratto del libro.

Hanno taggato Biancaneve
Monica Marelli, Caterina Giorgetti
Editoriale Scienza
2014
73 pag.
da 8 anni  

Nessun commento:

Posta un commento