Pagine

Translate

giovedì 2 ottobre 2014

Biblioburro: Per sempre



Anche i piccoli vogliono un loro speciale cucciolo da accudire: può trattarsi di un orsetto, di un coniglietto, di un cagnolino, persino di un drago, e conosco bambini che non andavano a dormire senza un pezzo di stoffa ricavato da un vecchio abito della mamma (e guai a lavarlo, l'odore sarebbe sparito!). 
Il libro è dedicato proprio a ciascuno di loro.
Un giorno Orso trova un coniglio di peluche nella foresta e subito intuisce che qualcuno l'ha perso; così comincia a darsi da fare per trovare il suo padrone. Nel frattempo i due diventano amici e condividono le loro giornate, e quando Alce riconosce nel coniglio il suo piccolo Floppy, con cui giocava quando era piccolo, Orso non è più tanto convinto di volersene separare... 
Della stessa autrice avevamo già apprezzato ed utilizzato nelle scuole materne questo. Anche qui si ritrovano i tratti chiari e i colori vivaci, e i suoi protagonisti teneri e generosi.

Per sempre
Salina Yoon
Lapis
2014
pp. 40
da 3 anni

Nessun commento:

Posta un commento