Pagine

Translate

venerdì 16 maggio 2014

Biblioburro: Passo passo


Ci sono albi illustrati che devono necessariamente essere visti, persino toccati quando la carta utilizzata è ruvida al tatto e molto gradevole. Questo è uno di quelli.

Sarà che di Emilie Vast avevamo già visto e utilizzato moltissime volte Storia di un albero, sarà perché la storia dell'Arca di Noè rimane sempre molto affascinante per i bambini e anche per gli adulti (recentemente ne abbiamo letta una versione bellissima), sarà perché quando ci sono degli animali il successo di un libro per piccoli è (spesso) garantito... 


Il testo è minimo, ma molto accurato e poetico, accompagnato da illustrazioni delicate. Ci si diverte a riconoscere i diversi animali: certo la formica la riconosciamo, così come il coniglio, la volpe, la lumaca, la gallina... sì, dai, anche il camaleonte oramai è stato sdoganato, ma l'ermellino? La lontra? Il lemure? L'otaria? 
Dove vanno tutti?, si chiede il piccolo lettore fin dalla prima pagina; scoprirlo sarà come viaggiare con tutti loro, magari in fila per due con l'adulto che legge per il piccolo lettore. 
A tutti gli animali, a tutte le piante del mondo, recita la dedica dell'autrice nel primo risguardo. Serve aggiungere altro?

Passo passo
Emilie Vast
Gallucci
2013
pp.32
da 3 anni

Nessun commento:

Posta un commento