Pagine

Translate

giovedì 3 aprile 2014

Biblioburro: Il trattore della nonna; Tito Lupotti; Una bambola per Alberto



La nonna guida il trattore e lavora in campagna ma non trascura di mettersi prima il lucidalabbra al gusto lampone; il nonno lava i piatti, cucina una crostata alla marmellata e si occupa del bucato, ma non dimentica di scaricare le sue mail e di chiacchierare con i suoi amici lontani via radio CB ... 



Il lupetto Tito non ha alcuna intenzione di proseguire la tradizione di famiglia diventando un feroce cacciatore, perché a lui la caccia non piace per niente e la sola carne che intende mangiare è quella acquistata in macelleria. Il suo più grande desiderio è fare il fioraio, ed ovviamente papà Lupo avrà il suo bel daffare per convincerlo che quella non è una professione... da lupi!



Alberto desidera tanto avere una bambola, ma suo fratello ed il suo amico lo prendono in giro ed il padre continua a regalargli altre cose, da maschio appunto: un trenino elettrico, un pallone da basket... Il suo desiderio è però più forte dei loro pregiudizi e complice una nonna sensibile e premurosa...

Questi i primi tre titoli della nuova collana Sottosopra della casa editrice EDT Giralangolo, diretta da Irene Biemmi, che si occupa dell'identità di genere ed è contro gli stereotipi. La collana è stata presentata alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna pochi giorni fa.
"Cose moderne", avrebbe detto mia nonna che si limitava a fare il formaggio ma non avrebbe mai guidato il trattore, io aggiungo... "Era ora!". Anche perché considerando l'attuale produzione editoriale specifica per questa fascia d'età e le recenti polemiche sulle "presunte fiabe gay" la questione è ancora molto aperta. 

Il trattore della nonna
Anselmo Roveda, Paolo Domeniconi
EDT Giralangolo 
Collana Sottosopra
2014
pp.32
da 3 anni

Tito Lupotti
Marie-OdileJudes, Martin Bourre
EDT Giralangolo 
Collana Sottosopra
2014
pp.36
da 3 anni

Una bambola per Alberto
Charlotte Zolotow, Clothilde Delacroix
EDT Giralangolo 
Collana Sottosopra
2014
pp.20
da 3 anni

Nessun commento:

Posta un commento