Pagine

Translate

mercoledì 2 aprile 2014

Biblioburro: Un cucciolo per Nina


Nina vorrebbe avere un cucciolo per "fargli le coccole e raccontargli tutti i suoi segreti" e, si sa, per queste cose mamma e papà non vanno bene: mamma svelerebbe i suoi segreti a papà, che a sua volta punge troppo per darle tutti i baci che lei desidera. E dato che loro non ne vogliono sapere, Nina decide lo stesso di avere un cucciolo, utilizzando dapprima il suo lupo peluche e poi il fratellino Teo... riuscirà ad averla vinta?
Abbiamo già conosciuto la simpatica Nina, con i suoi codini spettinati e le sue gote rosse ne Il ciuccio di Nina della stessa coppia di autrici, (che ha scritto anche Glub!), oramai considerato un classico e che i genitori chiedono ancora in biblioteca come "libro per togliere il ciuccio al mio bambino".
Un albo illustrato divertente e simpatico. 

Un cucciolo per Nina
Christine Naumann-Villemin, Marianne Barcilon
Il castoro
2014
pp. 32
da 4 anni

Nessun commento:

Posta un commento