Pagine

Translate

giovedì 20 marzo 2014

Biblioburro: Un'improvvisa felicità





"E' il 7 settembre, il mio compleanno! Adesso ho dodici anni. Caro dice che a quest'età non si è più una ragazzina, ma una giovane donna. Che ridere! Io sono sempre una ragazzina, proprio come ieri."












Ecco finalmente il terzo appuntamento con Polleke, il padre problematico e la madre fidanzata con il suo maestro di scuola, l'amica del cuore Caro e il fidanzato Mimun. Nel nuovo episodio il matrimonio della madre, la partenza del padre per il Nepal, il tradimento di Caro e di Mimun ed infine un tentativo di adescamento metteranno alla dura prova l'ottimismo di Polleke e la faranno crescere. Ma alla fine Polleke scoprirà che anche se cresciuta, potrà continuare a sognare di fare la contadina ma anche di essere una poetessa, e parlare con il suo pupazzo di peluche.
Splendido titolo! Qui il primo episodio, qui il secondo.
Vorrei incontrare di persona l'autore per poterlo abbracciare. 

Un'improvvisa felicità
Guus Kuijer
Feltrinelli Kids
2014
pp.107
da 11 anni

Nessun commento:

Posta un commento