Pagine

Translate

giovedì 20 febbraio 2014

Febbraio negli asili



Tutti gli asili tentano di farci imparare almeno una canzoncina, ma a noi proprio non entrano in testa! O ci dimentichiamo l'aria o scordiamo alcune parole. Epperò e comunque il mese scorso avevamo promesso di rendere il favore, perciò il nostro febbraio negli asili si prospettava canterino.  
Ma partiamo con ordine, le "chicche" si sa, arrivano sempre alla fine.
I Contavolte crescono e diventano sempre più belli. I bambini (e le maestre) si stanno davvero sbizzarrendo con i materiali di recupero. Così, tra un pezzo di corteccia, una bottiglia, un rocchetto di filo vuoto, carta, polistirolo...e bottoni, orecchie, sorrisi, occhiali siamo arrivate al quinto appuntamento. 

 


















Abbiamo letto libri ambientati nel bosco, con protagonisti gufi smemorati e a volte paurosi.
Di Oh oh! di Chris Haugthon ne avevamo già parlato qui, ma che risate si sono fatti i bambini con il coniglio zuccone che proprio non riesce a capire com'è fatta la mamma del gufetto.

 












A siamo rimaste nel tema (che brutta parola!) della mamma che non c'è, e siamo rimaste sugli alberi anche con I tre piccoli gufi, l'abbiamo portato e riportato, e ai bambini piace davvero tanto; si immedesimano proprio nei tre piccoli gufi che una notte si svegliano e la loro mamma non c'è più. Cresce la paura, la speranza, sorgono i dubbi su che fine abbia fatto, il tutto accentuato dal piccolino che disperato dice "voglio la mia mamma" (frase che nei bambini scatena la risata!)

 

Naturalmente la mamma torna! Ma lo sapevano i piccoli gufi, e anche i bambini ne erano sicuri!
E poi abbiamo continuato, a qui lo ammettiamo, siamo cadute in piedi. Ci siamo giocate la carta vincente con A caccia dell'orso.
Avevamo promesso la canzoncina e noi abbiamo portato un libro cantato! Meglio di così..













In fondo se è ancora nella bibliografia Nati per leggere ci sarà un perché! La ripetitività delle frasi, la musicalità dei suoni, la capacità di raccontare con un testo semplice e facile da ricordare la realtà delle cose, che davanti ad un problema non si può passare sopra, non si può passare sotto, ci dobbiamo passare nel mezzo.
Ci siamo davvero divertite, e pure i bambini, tutti l'hanno voluta cantare due volte. Ci saranno un sacco di cacciatori di orsi in giro per i paesi!

Ma non è finita qui! Abbiamo sperimentato il Libro cane, della casa editrice Minibombo. Un simpatico libro gioco, adatto anche a bimbi più piccoli. Abbiamo voluto provarlo perché è una delle "nostre" nuove case editrici, e dobbiamo dire che i bambini si sono divertiti un mondo a dare gli ordini a questo cane (loro lo hanno chiamato Apollo) che però è un po'...birichino!


Oh Oh! 
Chris Haugthon
Lapis 
2013
da 5 anni

I tre piccoli gufi
Martin Waddell, Patrick Benson 
Mondadori
2013 (ristampa)
da 5 anni

A caccia dell'orso
Michael Rosen, Helen Oxenbury
2013 (ristampa)
Mondadori
da 5 anni

Il libro cane
Lorenzo Clerici
Minibombo
2013
da 3 anni

Nessun commento:

Posta un commento