Pagine

Translate

sabato 23 novembre 2013

Notte in biblio 2013

    

Anche quest'anno è arrivata (e passata) l'iniziativa promossa dal Sistema bibliotecario Valle del Chiese "Una buonanotte in biblioteca". Ne avevamo parlato qui, per quanto riguarda l'edizione del 2012. Anche quest'anno sono state notti...toste! Più o meno, in realtà dobbiamo dire che (per la prima volta) una notte ci è andata proprio di lusso, infatti abbiamo davvero dormito tranquille anche noi, la seconda è andata abbastanza  bene, la terza è stata un po' più ostica!

La serata si è svolta in due momenti: metà bambini hanno fatto il laboratorio delle lanterne con Betta, l'altra metà ha ascoltato storie al buio con le Pollicine. Poi i gruppi si sono invertiti.
Quest'anno abbiamo scelto di rappresentare "La scopa della vedova" di Chris Van Allsburg, edito da Logos. Storia proprio adatta per un'attività così! Un po' di paura, risvolti divertenti e finale spiazzante!

"Le scope delle streghe non durano per sempre. Diventano vecchie e un giorno anche le migliori non riescono più a volare.[...] In casi molto rari, tuttavia, una scopa può perdere i suoi poteri all'improvviso, e precipitare insieme alla strega che trasporta..."
E a trovarla nel suo orto è la vedova Minna Shaw, che dopo aver curato la strega ferita, questa se ne va dimenticandosi la sua scopa magica. Minna non si lascia intimorire e piano piano diventa amica della scopa che ricambia la sua gentilezza aiutandola nei lavori domestici. Ma i vicini non la pensano allo stesso modo, e la scopa finisce per vendicarsi...


Per il nostro percorso abbiamo suddiviso la storia in tre momenti, l'abbiamo raccontata attaccando le immagini ad un telo nero illuminate con una torcia. L'effetto è stato molto suggestivo e i bambini si sono davvero divertiti.


E dall'altra parte c'era chi si divertiva a ritagliare ed incollare, dando sfogo alla fantasia, che alle 10 di sera nei bambini è ancora molto attiva!!

                                      



Epperò e comunque i risultati sono stati davvero belli!

                                          


E poi le notti passano, e arriva il mattino, con il buon profumo di caffè (magia di Betta!) e una buona buona buona colazione rigenerante. 



Oltre a "La scopa della vedova" abbiamo letto anche "Non entrate nel sacco!" e "Lupocattivo".


                  

Arrivederci alla prossima!!

La scopa della vedova
Chris Van Allsburg
Logos
2013
da 7 anni

Non entrate nel sacco!
Nicolas Hubesch
Babalibri
2013
da 5 anni

Lupocattivo
Patacrua, Chené
Logos
2007
da 5 anni

3 commenti:

  1. Sì, davvero molto interessanti, queste nottate... Credo che a molti genitori piacerebbe una notte in biblioteca per bambini cresciuti. Che ne dite?

    RispondiElimina
  2. Ottima l'idea per bambini cresciuti. Mi iscrivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi ribadiamo la nostra disponibilità...abbiamo giusto giusto un libro un po' pauroso...con voi grandi possiamo rischiare no?

      Elimina