Pagine

Translate

mercoledì 27 novembre 2013

Biblioburro 148° ep.


Romeo è il cagnolino protagonista di questo libro ed è a tutti gli effetti un componente della famiglia in cui vive. Tutti gli vogliono molto bene, sia il piccolo Giacomo che i suoi genitori. Romeo gioca a nascondino con il bambino e se non ci fosse lui, con il suo fiuto eccezionale, nessuno troverebbe Giacomo quando si nasconde in casa!
Una mattina il piccolo si alza e trova il cane addormentato nella sua cesta. Mamma e papà gli spiegheranno che in realtà Romeo è morto e che ha raggiunto la sua mamma e il suo papà. I genitori lo abbracciano e piangono con lui e poi lo aiutano a seppellire il cane nel loro giardino, insieme alla sua coperta e al suo gioco preferito.
Un albo illustrato che affronta con delicatezza il primo lutto che (solitamente) il bambino deve affrontare: la perdita dell'animale domestico.

NB: Il libro è dedicato ad un cane realmente esistito.

Romeo
Pimm Van Hest, Talsma Mynke
Clavis 
2013
pp. 28
da 5 anni

Nessun commento:

Posta un commento