Pagine

Translate

giovedì 11 luglio 2013

Biblioburro 94° ep.



Orlando è un avvoltoio messicano molto anomalo; quando trova nel deserto un cercatore d'oro "per cui non c'era più niente da fare" si commuove e decide di partire alla ricerca della moglie e del figlio dell'uomo per consegnare loro le sue cose. Il piccolo Finley, la madre e Orlando andranno poi insieme alla ricerca dell'uomo, tra insidie ed agguati, fino al finale che riunirà tutta la famiglia, avvoltoio compreso. 
Tomi Ungerer, che ha vinto il Premio Internazionale Hans Christian Andersen nel 1998, ritorna con questa storia dal sapore "vecchio west", raccontando di cercatori d'oro, banditi assetati di ricchezza e bambini coraggiosi. Orlando è un simpatico avvoltoio, non parla ma si dimostra più umano e coraggioso che mai.  




Orlando
Tomi Ungerer
Donzelli
2013
da 6 anni

Nessun commento:

Posta un commento