Pagine

Translate

venerdì 21 giugno 2013

I bambini...leggono!


Abbiamo terminato il percorso di promozione della lettura all'asilo nido. Ne avevamo parlato qui, era gennaio e ci eravamo appena imbarcate in questa nuova avventura. Arrivate a giugno possiamo dire che è stata una bellissima avventura. E' stato proprio come piantare dei semini nel terreno e col passare dei mesi vederli crescere e sbocciare, perché i bimbi sono proprio sbocciati: in amore per i libri, attenzione, curiosità e confidenza verso di noi. Hanno imparato ad aspettare il nostro arrivo e soprattutto a "collegare" la nostra presenza ad una storia da ascoltare. 




L'ultimo incontro l'abbiamo tenuto in biblioteca, alla presenza dei genitori, delle maestre e del bibliotecario. Non a tutti i piccolini l'ambiente biblioteca era nuovo, alcuni lo frequentano già, ma nel contesto "un po' scolastico" si sono divertiti e l'hanno vissuto in maniera nuova e diversa. Dopo alcuni racconti nell'angolo morbido, abbiamo fatto il punto della situazione con i genitori, descrivendo il progetto e soprattutto facendo vedere tramite una presentazione completa di fotografie i reali progressi dei loro figli.



Le insegnanti dell'asilo nido hanno chiesto di poter iniziare tale percorso e i genitori le hanno appoggiate. Hanno partecipato all'incontro con attenzione, alcuni di loro si sono emozionati nel rivedere il proprio cucciolo nelle fotografie, ed hanno capito l'importanza della lettura fin da piccolini.
La cosa più importante l'ha forse sottolineata il bibliotecario, facendo gli "onori di casa": fare rete tra famiglia, scuola e biblioteca, perchè progetti come questo abbiano successo. Si possono trovare le risorse economiche, le competenze e le persone che organizzano il lavoro, la scuola e gli insegnanti che abbiano voglia e curiosità di sperimentare, i libri e la possibilità di acquistarli o di prenderli in prestito; ma perchè il seme sia piantato in un terreno realmente fertile occorre la collaborazione, costruttiva e convinta, dei genitori. Solo in questo modo il cerchio si chiude e il messaggio ha compiuto il suo viaggio.
Per le Pollicine è stata una bella scommessa, e la giornata conclusiva è stata molto intensa: i bambini ci hanno riconosciuto e hanno sorriso, le mamme (e i papà!) hanno apprezzato e ringraziato... le maestre avevano anche pensato ad un mega buffet-cena, cui tutti abbiamo aderito con entusiasmo.
L'anno prossimo si ricomincia, speriamo dal nido!!!
  

Nessun commento:

Posta un commento