Pagine

Translate

giovedì 2 maggio 2013

Biblioburro 69° ep.



 "Questa è la storia bella, ma strana,
di un pinguino che voleva essere rana.
Là in mezzo ai ghiacci,
il pinguino in questione,
leggeva favole sotto il piumone."










Il pinguino di questa storia in rima non sa bene cosa vuole fare da grande, ma sa che gli piacerebbe tanto essere una rana. Allora parte con il suo carretto e si dirige verso lo stagno dove vivono le rane. Lungo la strada si cambia anche d'abito, perché una vera rana non è bianca e nera, ma verde! E' coraggioso il pinguino di Valentina Muzzi, ci prova davvero ad essere diverso, ma non serve un vestito nuovo per diventare un altro. Le rane saltano, e per quanto si sforzi il pinguino non ce la fa. Non resta che tornare tra i ghiacci, ma con il vestito nuovo,che buffo! "Un pinguino verde non si era mai visto, ma chi se ne importa: quello era il suo posto!".
Un libricino piccolo e quadrato, adatto anche ai bimbi più piccoli, che parla di amicizia, coraggio e determinazione. Il testo è in stampato maiuscolo e le immagini sono grandi e realizzate con diversi materiali.

Il pinguino verde
Valentina Muzzi
Sinnos
2012
da 3 anni  

Nessun commento:

Posta un commento