Pagine

Translate

giovedì 4 aprile 2013

Biblioburro 53° ep.


"Più di cento anni fa, mentre le stelle volteggiavano nel cielo, la Terra ruotava attorno al sole e i venti di marzo soffiavano su una cittadina lungo un fiume, nacque un bambino. I genitori lo chiamarono Albert."







Tra le novità viste in Fiera a Bologna, nello stand di Donzelli c'era in mostra anche il libro "Quel genio di Einstein", un albo con la copertina bianca, con all'interno tante immagini colorate. Insomma, un libro per bambini che racconta la storia del grande scienziato. Un po' di titubanza di fronte ad alcuni libri viene, perché trattano argomenti difficili da spiegare ai bambini.
Ma l'editoria per l'infanzia ha fatto enormi passi avanti, ed è proprio con questo tipo di testi che si nota la differenza. I bambini sono in grado di comprendere anche argomenti difficili se vengono spiegati loro con il giusto linguaggio (che non vuol dire banalità!) ed accompagnati con le giuste illustrazioni. E così Jennifer Berne racconta con sorprendente semplicità la vita di Albert, un bambino normale, che da piccolo aveva difficoltà a parlare ma che era molto, molto curioso e passava il tempo a farsi un sacco di domande. E mentre cresce, Albert non smette di chiedersi come funziona la strana magia che c'è dentro le cose, che le fa muovere, che compone il nostro mondo... Uno strano personaggio Albert, che non portava i calzini, si divertiva a fare scherzi e amava i bambini.

Quel genio di Einstein
Jennifer Berne
Donzelli
2013
da 7 anni

Nessun commento:

Posta un commento