Pagine

Translate

sabato 24 novembre 2012

Biblioburro n° 24

Buone notizie!
Cattive notizie.


















E qui si vede chi è ottimista e chi è pessimista! Il buon coniglio vede il bicchiere mezzo pieno, il topo bigio vede il bicchiere mezzo vuoto (e a volte anche di meno!). Un susseguirsi di eventi scanditi da buone notizie e brutte notizie. Il libro è una montagna russa, un continuo su e giù, dove coniglio e topo vedono la vita in modo nettamente diverso. E alla fine uno dei due si lascerà influenzare...

Buone notizie, brutte notizie
Jeff Mack
Gallucci
pp. 36
2012
da 4 anni


Il libro ricorda un altro famoso libro per bambini, edito da Orecchio Acerbo nel 2011, "Fortunatamente" di Remy Charlip.
Ned, il protagonista, riceve un invito per una festa a sorpresa ma per arrivarci deve superare una serie di eventi nefasti e altri fortunati. Fantastico davvero!


Fortunatamente,
Remy Charlip,
Orecchio Acerbo
2011
da 4 anni

1 commento:

  1. Sono convinta che alla fine ha avuto la meglio l'ottimista... vorrei proprio vedere! Lara

    RispondiElimina