Pagine

Translate

mercoledì 10 ottobre 2012

Biblioburro 13° ep.

Spaziamo!! Usciamo da questa vecchia Europa e andiamo ad abbracciare le sagge culture orientali! Ti presento Il volo del falco nel mio destino, scritto dall'italianissima Daniela Palumbo e edito dall'italianissima casa editrice Il battello a vapore! Eh ma, dirai tu, qui c'è poco di orientale! E qui sbagli collega, perché la storia parla di Samurai, di saggezza, di coraggio e di pazienza. E c'è tutta la ricostruzione di un'epoca passata (il medioevo giapponese), delle tradizioni e del modo di vivere che è anni luce dal nostro!



Quando Benkei si rese conto che la notte era troppo fitta per seguire la strada, decise di fermarsi a dormire. Trovarono riparo in una grotta che il monaco conosceva come rifugio sicuro.
- Vorrei chiederti una cosa- disse Kikujiro, già steso per la notte su una piccola stuoia.
- Dimmi pure...- rispose il monaco.
- Come fa un uomo a sapere di aver preso la decisione giusta?
-Ogni uomo con una coscienza si è chiesto ciò che tu chiedi a ora a me, Kikujiro. Solo Buddha potrebbe risponderti senza incertezza. Però posso dirti questo: uno degli insegnamenti riservati ai samurai dice Non ho potere divino, la lealtà è il mio potere divino. Nessuno può sapere, adesso, se ciò che farai è giusto per te ma, se lo fai, allora metti tutto te stesso nel compierlo e fai della lealtà verso quel compito il tuo potere divino.
-Grazie, Benkei. Il mio cuore è più leggero, ora.


Leggere questo libro è un po' come guardare un film, ti lascia quella bella e sana carica che ti fa venir voglia di iniziare o un corso di arti marziali, o un intenso corso di meditazione.
E' la storia di Kikujiro che a 14 anni decide di intraprendere la via della spada, (un percorso bello tosto!) per poter diventare un samurai. 14 anni...se penso che conosco ragazzi di 14 anni che non sanno neanche se continuare lo studio dopo le medie! E Kikujiro è molto determinato e coraggioso e questo lo porterà a diventare il migliore. Ma non mancano quegli attimi di suspense...una lettera non letta, una splendida ragazza... Un libro adatto a lettori dai 12 anni, capace di restituire la magia sospesa delle ambientazioni orientali e regalare grandi colpi di scena.
Il volo del falco nel mio destino
Daniela Palumbo
Piemme, Il Battello a Vapore, 2012
pp.322

da 12 anni

Nessun commento:

Posta un commento