Pagine

Translate

mercoledì 26 settembre 2012

Biblioburro 10° ep.

§ Arriva l'autunno...e insieme ai funghi spuntano un sacco di libri nuovi. Ma noi siamo raccoglitrici di libri tutto l'anno, per fortuna! 


L'estate in cui diventai famosa, Simon Van Der Geest, Salani, 2012 (da 9 anni)
Il primo libro che voglio consigliarti è "L'estate in cui diventai famosa" con sottotitolo "e i miei genitori non se ne accorsero!" uno dei libri per ragazzi più divertente che abbia letto finora. La storia dell'intrepida Sophie che un bel giorno si sveglia e si accorge (neanche troppo sorpresa) che i suoi genitori se la sono dimenticata in campeggio. Comincia così un mirabolante piano per farsi venire a prendere, un'avventura paradossale che farà non da sola...Leggilo!!






Mi porti al parco?, Fabian Negrin, Il Castoro, 2012 (da 3 anni)
L'altro libro per più piccini è "Mi porti al parco?" Nulla sembra poter disturbare il riposo del papà... E nessuno riesce a svegliarlo... nemmeno il suo rumorosissimo bambino che prova ad accendere degli elettrodomestici, compra un elefante e chiama addirittura l'ambulanza... Servirà qualcosa di molto più dolce e tenero. Un libro pieno di colori, di suoni e di rumori.

 








* Anch'io collega ho trovato un paio di libri interessanti.

Cornabicorna, Pierre Bertrand, Magali Bonniol, Babalibri, 2012 (da 4 anni)
Il primo è un libro per bambini piccoli ma che suscita le risate anche dei più grandicelli, perchè le illustrazioni sono davvero belle ed occupano tutta la pagina. E' la storia di Pietro, cinque anni, che proprio non ne vuole sapere di mangiare la minestra. La mamma, il papà e i nonni non riescono in alcun modo a convincerlo. Nemmeno la storia della spaventosa strega Cornabicorna funziona col piccolo ribelle. Ma in fondo potrebbe essere anche la storia di Matteo, di Giovanni, di Elisa, di Maria, di Anna... perchè (quasi) tutti i bimbi fanno i capricci davanti ad un piatto di minestra. No?? E il dialogo tra la strega ed il bambino è esilarante!


Jack il puzzone, Raymond Bean, Il castoro, 2012 (da 7 anni) 
L'altro libro è "Jack il puzzone", che ha riscosso molto successo appena uscito  quest'estate. Forse perchè affronta un problema che colpisce piccoli e grandi da sempre: le scoregge, le puzzette, le bolle, i gas, le arie o come le volete chiamare voi.

Il protagonista  è un bambino di 9 anni, frequenta la quarta elementare, gioca a baseball ed ha un amico fidato. Però ha anche un nemico, Anthony, per colpa del quale la sua reputazione  cadrà in un abisso, da cui faticherà a risalire. Si sorride molto con questo libro per bambini che sanno leggere anche da poco; magari potrebbero leggerlo col loro papà, per scoprire se anche lui è ad aria compressa come il papà di Jack!


1 commento:

  1. Considerato che noi andiamo in vacanza sempre in campeggio... il primo libro lo devo proprio regalare alle mie ragazzuole: che si organizzino qualora ce le dimenticassimo!!! Ciao ragazze!

    RispondiElimina