Pagine

Translate

giovedì 26 aprile 2012

Biblioburro 2° ep.



* io
§ tu

Ci siamo lasciate un po' di tempo per piluccare libri... e viste le feste appena passate magari insieme ci abbiamo piluccato pure una buona colomba. Con quale libro ci delizi oggi?

§ Vero vero! Ho appena terminato di leggere due libri per ragazzi davvero speciali, Il mistero del London Eye e I colori del buio. Che dire? Due storie bellissime, scritte in prima persona, al maschile la prima, al femminile la seconda, ed i cui protagonisti hanno una cosa in comune: la sindrome di Asperger. Due libri che parlano ai e di ragazzi, e lo fanno utilizzando un linguaggio intelligente e profondo, senza tralasciare un pizzico di ironia anche nelle situazioni più tragiche. Libri forti, che coinvolgono ed emozionano, che fanno sorridere e piangere contemporaneamente. Libri veri.
E la tua piluccata com'è andata?




* La mia lista di libri settimanale di novità proclama con uno squillo di trombe il ritorno di Quentin Blake che illustra il libro Lavandaie scatenate, scritto ben 40 anni fa da John Yeoman. Sette adorabili lavandaie che si stufano di lavare eee...guai guai guai!!! Finché non arrivano sette sporchissimi taglialegna... Un libro spassoso, con personaggi adorabili come solo Blake sa renderli con il suo tratto magico.

I libri presentati sono:
"Il mistero del London Eye",Down Siobhan, Uovonero, 2011 (da 11 anni)
"I colori del buio", Kathryn Erskine, Mondadori Gaia, 2011  (da 11 anni)
"Lavandaie scatenate", John Yeoman e Quentin Blake, Barbès, 2012  (da 6 anni)

1 commento:

  1. Anch'io ho letto Il mistero del London Eye e i colori del buio...casualmente uno dopo l'altro! Davvero belli :)

    RispondiElimina